Progettare la citta’ verde del futuro: la sfida di TreeCity – ingegneri.info

Categories: NotizieTags: , , Author:

14250_treecity_ingegneri_LProgettare la città verde del futuro per contrastare inquinamento e cambiamenti climatici. È questo l’obiettivo di TreeCity, un progetto di ricerca di interesse nazionale (Prin) appena finanziato dal Miur con 812.000 euro e coordinato dal Giacomo Lorenzini, professore di Patologia forestale urbana del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa.

“Nel 2050, il 70% della popolazione mondiale sarà classificata come ‘urbana’ – spiega Lorenzini -. Contestualmente, a causa del cambiamento climatico, i centri abitati saranno sempre più caldi, più aridi e più inquinati. Proprio per questo è importante selezionare alberi capaci di resistere allo stress ambientale e di garantire, al contempo, il sequestro e lo stoccaggio del carbonio atmosferico e di altri contaminanti aerodispersi, il miglioramento del microclima, la riduzione dei consumi energetici e dei relativi carichi inquinanti”.

La sfida di TreeCity riguarda infatti il miglioramento della salute e del benessere dell’uomo e da questo punto di vista la ricerca può svolgere un ruolo chiave nell’assicurare competenze e servizi ai decisori politici e ai pianificatori urbanistici futuri, con l’obiettivo di contrastare gli effetti del cambiamento globale. Oltre all’Ateneo pisano, il progetto, che si svilupperà nei prossimi tre anni, coinvolge sette unità di ricerca, distribuite nel territorio nazionale, da Trieste a Palermo, con il contributo di dodici team di supporto, la maggior parte dei quali esteri e provenienti da Stati Uniti, Brasile, Germania, Spagna, Austria.

“Si tratta di un progetto multidisciplinare e applicativo, con competenze che spaziano dalla biologia molecolare alla modellistica ambientale e al telerilevamento – conclude Giacomo Lorenzini -. Una delle linee di ricerca simulerà uno scenario al 2050 attraverso l’applicazione di stress combinati in ambiente controllato. Questo consentirà di investigare il ruolo degli alberi nel verde urbano e di conoscere l’impatto degli stress ambientali sulla funzionalità degli ecosistemi arborei cittadini”.

Fonte [ingegneri.info]

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *